Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
16 aprile 2020
SASSUOLO:DISTRIBUZIONE MASCHERINE

 

 

 

 

E’ ripartita questa mattina in città la distribuzione porta a porta di mascherine chirurgiche gratuite ai cittadini di Sassuolo. La scorsa settimana, sempre tramite distribuzione porta a porta curata dai volontari, sono stati consegnati gli oltre 18000 pezzi ricevuti dalla Regione Emilia Romagna attraverso la Protezione Civile; per fare in modo che ogni cittadino di Sassuolo avesse almeno una mascherina a disposizione, l’Amministrazione ha deciso di acquistare il quantitativo che mancava e da questa mattina ha ripreso la distribuzione.

 

“Non ci sembrava giusto distribuire una sola mascherina a famiglia come è stato fatto altrove – commenta il Sindaco di Sassuolo Gian Francesco Menani – dal momento che i prezzi al dettaglio delle mascherine sono, ancora oggi, molto elevati e non tutti possono permetterseli. Abbiamo deciso di fare in modo che ogni sassolese che debba uscire di casa per comprovati motivi di necessità possa avere almeno una mascherina per proteggere se stesso ma, soprattutto, gli altri dalla possibilità di contagio. Siamo riusciti a reperire il quantitativo necessario in breve tempo ed a prezzi contenuti e lo abbiamo acquistato. E’ un punto di partenza, naturalmente per il futuro ogni famiglia dovrà provvedere all’acquisto ma, con il trascorrere del tempo, la disponibilità dei dispositivi è aumentata e, quindi, i prezzi sono destinati a calmierarsi”.

 

L’obiettivo è quello di consegnare una mascherina ad ogni sassolese che ancora non l’ha ricevuta, entro la serata di oggi o al massimo la mattina di domani. Per fare questo sono impegnati nella distribuzione oltre quaranta volontari che, dalle prime ore di questa mattina, sono al lavoro in tutta la città; 13 volontari dei Vos (Volontari della Sicurezza), 7 della Pas (Pubblica Assistenza Sassuolo), 4 del Comitato di sassuolo della Croce Rossa Italiana, 4 dell’Ana (associazione Nazionale Alpini), 2 di Gel (Guardie Ecologiche Legambiente), 6 di Crs Mena Onlus, 6 di Anc (Associazione Nazionale Carabinieri) e 4 dell’Aeroclub).

 


Commenti
Non ci sono commenti.