Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
11 maggio 2014
Al Circolo Nuraghe di Villa Cuoghi, un appuntamento nel nome della cultura, della solidarietà e dell’amicizia.

Con Marcello Fois l’impegno del Nuraghe per l’alluvione in Sardegna

Un pomeriggio di cultura, solidarietà e amicizia con lo scrittore sardo

 

 

Quello di domenica 11 maggio, alle ore 17, al Circolo Nuraghe di Villa Cuoghi, è un appuntamento nel nome della cultura, della solidarietà e dell’amicizia.

Della cultura perché l’ospite, di eccellenza, è lo scrittore Marcello Fois che presenta il libro ‘Sei della Sardegna’, contenente sei contributi di sei scrittori sardi: Francesco Abate, Alessandro De Roma, Marcello Fois,  Salvatore Mannuzzu,  Michela Murgia, Paola Soriga, venduto al costo di sei euro con l’obiettivo di aiutare la comunità di Britti, uno dei paesi più devastati dall’inondazione che ha colpito la Sardegna in novembre, a ricostruire la propria piazza.

Un punto di riferimento della letteratura contemporanea sarda e italiana, è ospitato dal Circolo Nuraghe, che anche nell’occasione dell’alluvione, è sceso in campo nel nome della solidarietà, assieme all’Amministrazione Comunale, partecipando alla raccolta di fondi della Fasi, che è riuscita a raccogliere 220.000 euro da destinare a numerosi progetti, annunciati nel corso di una conferenza stampa alla quale ha partecipato, del Circolo Nuraghe, Giulio Cesare Pittalis, delegato Fasi.

Sarà anche un incontro di amicizia perché si svolge nel venticinquesimo anniversario della firma dei gemellaggi, avvenuta a Ozieri, Burgosa, Bultei e Ittireddu nel settembre del 1989


Commenti
Non ci sono commenti.
Ultimi articoli in Agorà
Cerca Tutti