Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
04 maggio 2020
Coronavirus. Lega: pubblicare sul sito istituzionale della Regione una sezione dedicata alle famiglie e ai minori



La richiesta contenuta in una risoluzione a prima firma Marchetti in cui i leghisti chiedono anche maggiore chiarezza sui temi legati ai minori
 

Pubblicare sul sito istituzionale della Regione una sezione dedicata alle famiglie e ai minori, con tutti i chiarimenti utili ai genitori. Questo è l'invito che la Lega rivolge alla giunta, con una risoluzione a prima firma Daniele Marchetti. Dall'inizio dell’emergenza sanitaria, si legge nell'atto, "i decreti del presidente del Consiglio dei ministri, le ordinanze del presidente della Giunta e le circolari ministeriali, unite ai chiarimenti regionali, spesso hanno creato molta confusione tra i cittadini. Per cercare di chiarire i numerosi dubbi - si esplicita sempre nella risoluzione - spesso vengono utilizzate le sezioni Faq. Sul sito della Regione, ad esempio, per quanto riguarda la fase 2 ci sono diverse sottosezioni dedicate ai chiarimenti su spostamenti e attività commerciali".

Ma i consiglieri evidenziano che "non esiste una sezione dedicata alle famiglie e più in generale alle condizioni dei minori: sarebbe opportuno dare informazioni più chiare su cosa è consentito fare con i propri figli, ulteriori chiarimenti dedicati alla famiglia e ai minori potrebbero mettere i genitori nelle condizioni di garantire maggiormente la salute, anche psicofisica, dei propri figli".I leghisti chiedono poi alla Giunta di invitare il governo nazionale a "una maggior chiarezza sui temi legati ai minori".

L'atto è stato siglato anche da Valentina Stragliati, Maura Catellani, Simone Pelloni, Fabio Bergamini, Michele Facci, Emiliano Occhi, Andrea Liverani, Fabio Rainieri, Matteo Montevecchi, Massimiliano Pompignoli, Matteo Rancan, Stefano Bargi e
Gabriele Delmonte.

(Andrea Perini)


Commenti
Non ci sono commenti.
Ultimi articoli in Agorà
Cerca Tutti