Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
25 aprile 2020
Forum Eventi: al via quattro incontri online con i finalisti del Premio Strega. Da domenica in diretta streaming

Forum Eventi: al via quattro incontri online con i finalisti del Premio Strega. Da 
domenica in diretta streamingI dodici autori finalisti dello Strega per quattro domeniche incontrano online i lettori grazie a un'iniziativa di BPER Banca, partner del premio letterario. Si comincia domenica 26 aprile con Daniele Mencarelli, Valeria Parrella, Gian Mario Villalta in diretta sulla pagina facebook "BPER Forum Monzani", sul sito del Forum e su quello del Premio Strega

Sono stati ben cinquantaquattro i libri proposti dagli Amici della domenica - cioè i giurati a vita - per la 74esima edizione del Premio Strega; il mese scorso il Comitato direttivo del premio ha scelto i dodici titoli che si disputeranno l'edizione 2020, sia tenendo conto delle proposte degli Amici, sia sulla base di valutazioni proprie.
Ora Forum Eventi porta gli autori finalisti direttamente a casa dei lettori, grazie alla collaborazione del Premio con BPER Banca: per quattro domeniche consecutive Stefano Petrocchi, direttore della Fondazione Maria e Goffredo Bellonci, dialoga con tre scrittori di questa dozzina.

Domenica 26 aprile alle 17.30 i primi a confrontarsi in uno streaming interattivo - in diretta, sulla pagina facebook BPER Forum Monzani, sulla home page del sito www.forumguidomonzani.it e sul portale www.premiostrega.it - sono Daniele Mencarelli, Valeria Parrella e Gian Mario Villalta.

Il punto di partenza di Tutto chiede salvezza (Mondadori) è un episodio autobiografico, l'esperienza vissuta dallo stesso Daniele Mencarelli nel giugno del 1994, quando in seguito a una violenta esplosione di rabbia, fu costretto a sette giorni di trattamento sanitario obbligatorio. Si tratta di un libro nel quale la profondità della parola diventa testo che scuote il lettore inducendolo a riflettere sul significato dell'esistenza e sulla fragilità dell'animo umano.
Almarina (Einaudi), il nuovo romanzo di Valeria Parrella, è la storia dell'incontro nel carcere minorile di Nisida fra Elisabetta, insegnante di matematica cinquantenne che ha perso da poco il marito, e Almarina, una ragazza romena di sedici anni con alle spalle una storia di violenza familiare. Fra loro nasce un legame che non può essere spezzato, soprattutto quando si affaccia per entrambe la speranza di poter ricominciare una nuova vita. L'autrice racconta la libertà di due solitudini con una voce calda, intima, politica, capace di schiudere la testa e il cuore.
Due uomini con la vita alle spalle che tengono in ordine una chiesa di paese con dentro una celebrata opera d'arte: è questo lo scenario di L'apprendista (SEM), il romanzo di Gian Mario Villalta. Tra un funerale e un matrimonio, tra il passaggio di un prete e l'altro, il rapporto tra i due diventa quasi un'amicizia: una potente riflessione sull'oggi che parte da un luogo sperduto e diventa subito universale.

Gli appuntamenti proseguono domenica 3 maggio alle 17.30 con Silvia BallestraLa nuova stagione (Bompiani), Jonathan BazziFebbre (Fandango Libri), Sandro VeronesiIl colibrì (La nave di Teseo).
Domenica 10 maggio alla stessa ora è la volta di Marta Barone con Città sommersa (Bompiani), Gianrico CarofiglioLa misura del tempo (Einaudi), Remo RapinoVita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio (Minimum Fax).
Domenica 17 maggio sempre alle 17.30 gli ospiti dell'incontro sono Gian Arturo Ferrari con Ragazzo italiano (Feltrinelli), Giuseppe LupoBreve storia del mio silenzio (Marsilio), Alessio ForgioneGiovanissimi (NN Editore)

In questo periodo i dodici libri finalisti del riconoscimento letterario - promosso da Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e Liquore Strega, con il contributo di Camera di Commercio di Roma, in collaborazione con BPER Banca, sponsor tecnico Ibs.it - vengono letti e votati da una giuria composta dai 400 Amici della domenica, ai quali si aggiungono 200 studiosi, traduttori e intellettuali italiani e stranieri selezionati da 20 Istituti italiani di cultura all'estero; 40 lettori forti selezionati da 20 librerie indipendenti distribuite in tutta Italia, e 20 collettivi espressi da scuole, università e gruppi di lettura (tra cui 15 circoli costituiti presso le Biblioteche di Roma) per un totale di 660 persone votanti. I cinque finalisti del Premio Strega saranno annunciati il 9 giugno, mentre il vincitore sarà premiato nella suggestiva cornice di Villa Giulia il 2 luglio.

Infoline: BPER Forum Monzani, tel. 059 2021093


Ufficio stampa MediaMente                   
Silvia Gibellini
 




 

Commenti
Non ci sono commenti.