Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
Sport - 29 agosto 2014
PISCINE IN CITTÀ, MIGLIORANO ACCOGLIENZA E TECNOLOGIA

Alle Dogali resa meno profonda la vasca coperta che riaprirà al pubblico lunedì 8 settembre. Alla Pergolesi terza vasca dedicata alle attività di rieducazione

 

Migliorano tecnologia e accoglienza nelle piscine di via Dogali e via Pergolesi. In queste settimane, infatti, i gestori dei due impianti comunali hanno dato il via a lavori di ristrutturazione, come previsto dai bandi di concessione con i quali sono state affidate negli anni scorsi.

Vasca meno profonda, nuovi tetto e infissi, rifacimento e messa a norma della cabina elettrica di alimentazione e realizzazione di un pozzo di prelevamento dell’acqua e dell’area cortiliva su via Montecuccoli.

Sono queste le novità più importanti che caratterizzeranno lunedì 8 settembre la riapertura al pubblico della vasca coperta da 25 metri dell’impianto natatorio in via Dogali. Numerose le ristrutturazioni tecniche e estetiche apportate in queste settimane per rendere più funzionale e accogliente la struttura. Entro la prima settimana di settembre, infatti, i tecnici incaricati dalla Ssd Dogali srl società che gestisce tutto l’impianto, termineranno il rifacimento di parte della piastrellatura e degli impianti della vasca corta la cui profondità è stata ridotta da 3,40 metri a 2,20 metri. Una scelta che coniuga minor utilizzo di acqua e minori costi per riscaldarla. Nel piano d’interventi la società che gestisce ha previsto inoltre migliorie sul piano dell’energia elettrica, approvvigionamento d’acqua e accoglienza del pubblico.

Rimarrà aperta sino a domenica 7 settembre, invece, la vasca scoperta da 50 metri dell’impianto di via Dogali. L’impianto, in versione estiva, è a disposizione del pubblico per il nuovo libero e la balneazione da lunedì al venerdì dalle 7 alle 22. Dalle 9 alle 19 l’orario di apertura il sabato e la domenica. L’attività in vasca sarà sospesa dall’8 al 22 settembre per consentire il montaggio della copertura invernale. Con l’entrata in funzione del pallone pressostatico riprenderà l’attività per il pubblico e le società sportive.

Riaprirà nella terza decade di settembre l’impianto natatorio in via Pergolesi. La struttura sportiva, assegnata in gestione a Pergolesi Sport, chiusa dal 14  luglio si presenterà agli appassionati degli sport d’acqua completamente rinnovata e riqualificata. In questo periodo è stata realizzata una terza vasca 4x8 metri dedicata a attività di rieducazione funzionale, per i più piccoli e benessere. Creato uno spazio più ampio per il bar invernale e realizzata la connessione wi fi gratuita in tutto l’impianto. Gli spogliatoi per uomini e donne sono stati ampliati e ristrutturati, saranno entrambi affiancati da una zona con docce ‘riservata’ ai genitori che desiderano cambiare i propri bambini in tutta tranquillità e senza ‘promiscuità’.

Il piano dell’intervento prevede infine il tinteggio esterno di tutto l’edificio, la realizzazione di ambienti e impianti tecnologici di ultima generazione, una reception più grande e la ripavimentazione del piano vasca. Nonostante la chiusura al pubblico dell’impianto la segreteria delle piscine Pergolesi è sempre aperta per ricevere per le iscrizioni ai corsi del prossimo autunno.


Commenti
Non ci sono commenti.
Ultimi articoli in Agorà
Cerca Tutti