Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
27 aprile 2020
Situazione CRA in emergenza Covid-19

 

INTERROGAZIONE URGENTE A RISPOSTA SCRITTA

 

Oggetto: Situazione CRA in emergenza Covid-19 - richiesta di aggiornamento

 

 

Premesso che:

  • Il gruppo consiliare MoVimento 5 stelle ha presentato in data 21 marzo 2020 interrogazione urgente a risposta scritta avente come oggetto: situazione CRA in emergenza Covid-19.

 

                                                                                   Visto:

  •  la risposta dell’Assessora Roberta Pinelli (prot. 85434 del 1 aprile 2020);
  • l’informativa del Sindaco Gian Carlo Muzzarelli illustrata in occasione del Consiglio Comunale di Mercoledì 22 aprile u.s. in cui si riporta che “oltre al Ducale 1, le altre 3 CRA cittadine con presenza di Covid-19 sono: Villa Margherita, Guicciardini e San Giovanni Bosco”.

 

                                                                       Considerato che:

  •  i decessi e le contaminazioni purtroppo avvenuti nelle strutture modenesi, così come riportati dalla stampa pochi giorni fa sono: 10 decessi, 35 ospiti e 10 operatori positivi a Villa Margherita, 11 vittime alla Guicciardini, mentre alla San Giovanni Bosco si registrano 18 deceduti  e 51 casi positivi tra gli ospiti e 16 tra il personale;
  • che la pandemia nonostante alcuni segni di riduzione non è, a detta degli esperti e delle Autorità, terminata,

 

SI INTERROGANO IL SINDACO E L’ASSESSORE COMPETENTE PER SAPERE:

 

  • se in ciascuna delle CRA sia gestite direttamente che convenzionate ed accreditate siano stati portati nella struttura ospiti convalescenti dal Covid- 19 dopo ricovero ospedaliero e, in caso affermativo,  quanti;
  • se nelle CRA sono stati ospitati convalescenti da Covid-19 “esterni”, cioè non ospiti delle strutture e, in caso affermativo, quanti;
  •  quali eventuali ulteriori precauzioni siano state singolarmente prese dalle strutture per evitare il contagio anche per questi casi particolari e con quali risultati;
  • se in occasione del recentissimo rinnovo dei contratti di servizio delle diverse CRA della Città di Modena convenzionate e accreditate  (determinazione dirigenziale n. 492 del 1/04/2020) siano state inserite modifiche ai servizi e alle modalità di erogazione dei medesimi atte a contenere in modo sistematico il contagio in corso e  in futuro a eliminare i rischi di contagio ( tra gli ospiti, gli operatori e i familiari ) anche per altre patologie contagiose.  

 

 

                                                                                                                                  I consiglieri firmatari

                                                                                                                                 

                                                                                                                                  Enrica Manenti

                                                                                                                                  Andrea Giordani

                                                                                                                                  Giovanni Silingardi

 

 


Commenti
Non ci sono commenti.