Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
25 febbraio 2014
2014...sara' l'anno delle aquile o dei barbagianni? (Isola Ecologica)

             Sara' purtroppo un altro anno di attesa, temo.
 
   Da un po' non mi faccio sentire perché intristito nel constatare che, nei vari problemi che tratto, le cose continuano ad andare  a rovescio...ma non voglio darla vinta ai barbagianni e aspetto il volo delle aquile...
         A fine 2013, esattamente il 21 novembre per il Tribunale Amministrativo Emilia Romagna e il 13 dicembre per il Consiglio di Stato ci sono state due sentenze sui ricorsi contro l'Isola Ecologica localita' Fontana da parte del condominio di via F.lli Rosselli 115.
         I giudici del TAR ER hanno dichiarato illegittima una delibera urbanistica fatta a posteriori per giustificare la costruzione in zona residenziale dell'isola...sanzionare Leonelli Sergio per il suo operato urbanistico e' come scoprire l'acqua calda e noi ce ne siamo gia' accorti da tempo con il problema oneri.
          E' singolare che il tribunale amministrativo abbia condannato Leonelli Sergio per l'unico atto urbanistico che non ha dato vantaggio a qualcuno in cambio di qualcosa  ma che tendeva a permettere l'uso di una struttura pubblica a vantaggio dei cittadini...se ricordiamo che il tribunale ordinario, dopo la condanna inflitta nel 2008 all'ex capo ufficio urbanistica, non ha ancora trovato il tempo per indicare la pena alternativa che deve scontare possiamo pensare che su questa storia continuano a volare i barbagianni...
           Sui giornali avete letto che "I cittadini hanno vinto il ricorso al TAR ER  contro il Comune di Zocca per l'isola ecologica.."   Non e' proprio cosi': non ci sono cittadini residenti tra i ricorrenti, il comune di Zocca paghera' poco meno di 4.000 euro di spese (i cittadini pagheranno e non avranno l'isola). Questo saldo contabile passivo per cittadini e comune avrebbe potuto essere diverso e ribaltato se le ultime tre amministrazioni e quella corrente, pagando qualche prezzo, avessero aperto "l'armadio della vergogna" dentro al quale dormono le carte che sanciscono che lo stabile del condominio di via F.lli Rosselli 115 e' un abuso edilizio e quindi non troppo titolato a sancire abusi di altri.
            Per quanto riguarda la sentenza del CDS del 13/12/2013 sul ricorso 285/02 per gli aspetti riguardanti la vicinanza, il deprezzamento e disagio per odori e rumori per  i condomini
e' stata emessa...ma ad ora non e' ancora possibile conoscerne il contenuto...chissa' perché mai!
            Questa vicenda dell'isola, cominciata male e poi proseguita peggio, potrebbe concludersi in modo disastroso se passa il programma dell'amministrazione per la costruzione di una grande isola dove (nessuno la vuole) a un costo (insostenibile) da regalare in gestione eterna ad HERA
come da accordi delle precedenti amministrazioni per l'affare Roncobotto.
            Per avere la possibilita' (almeno una possibilita') di scongiurare eventualita' come questa abbiamo fatto votare da anni la realizzabilita' del referendum popolare abrogativo chiedendo
l'adozione del Regolamento Attuativo per il Referendum. Per ora pero', causa lo svolazzare a vuoto della parte di barbagianni interessato alla cosa, il testo del regolamento non e' mai pronto per essere presentato in consiglio. Non credo sperino di fare in tempo a costruire isola e campo di calcio prima che i cittadini abbiano riconosciuto il diritto al referendum...pero' ci provano...
 
            Fuori tema, ma per ragioni di tempo, avviso che  lunedi' 24 alle ore 0900  al Tribunale di Modena si terra' la terza udienza (la seconda e' saltata  per la ricusazione del difensore da parte di Bicocchi). Ex giunta e ex sindaco si ritengono diffamati dall'allora cittadino Bicocchi sui seguenti argomenti: traversine inadatte parco giochi via Don Stradi, tangenziale, isola ecologica, pensilina fermata autobus via Don Stradi, lottizzazione Prediera Cimitero.
            Il sentirsi diffamati per gli aspetti negativi di queste cose ,sotto gli occhi di tutti ,  cosi' come la mancata archiviazione, e' secondo me un bello starnazzare di barbagianni che, anche se forniti di importanti conoscenze, non dovrebbero far perdere tempo e soldi a giustizia e cittadini.
 


Commenti
Non ci sono commenti.