Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
Cultura - 01 agosto 2014
A Pievepelago l'esilarante spettacolo di Claudia Penoni
IL ?PREMIO FRIGNANO? PROSEGUE CON LA SIMPATIA DI CLAUDIA PENONI 
IL ?PREMIO FRIGNANO? PROSEGUE CON LA SIMPATIA DI CLAUDIA PENONI Domenica 3 agosto la XIX edizione del Premio Letterario Frignano prosegue a Pievepelago con l'esilarante spettacolo di Claudia Penoni, la mitica ?Cripztak?, direttamente da Zelig
 
Modena, 1 agosto - Il Premio Frignano, che nel corso di oltre cinquanta anni ha celebrato diciannove edizioni, ampliando gli ambiti di riferimento e il pubblico di appassionati, proseguedomenica 3 agosto Pievepelago, a partire dalle ore 21.00 in piazza Vittorio Veneto o in caso di maltempo presso la sala consiliare del Municipio, con “La signora Varagnolo”. L’attrice Claudia Penoni -conosciuta dal grande pubblico con il personaggio di“Cripztak” nel “Cinema Polacco” di Zelig accanto a Leonardo Manera- si esibirà come solista, presso la Sala Polivalente della caserma della Protezione Civile, in uno spettacolo che farà insieme ridere e riflettere.
La nostra eroina ha sposato Varagnolo e, da ragazza normale quale era, si è trasformata in una specie di zombi che sostiene di essere euforica per natura. Una donna di sani appetiti sessuali cui Varagnolo infligge rapporti “bisestili” e che, nonostante il suo aspetto fisico, crede nella propria femminilità e sex appeal. 
Una donna soffocata in tutta la sua personalità da quella prorompente di suo marito, intellettuale, genialoide, enciclopedico, ma deficiente totale.
La signora Varagnolo sembra l’ideale candidata al premio Nobel per la depressione; a vederla pare appena uscita dalla lavatrice, una donna stropicciata e in bianco e nero, ma in realtà dentro di lei c’è ancora una fiammella che le fa amare i “colori” della vita. 
Claudia Penoni dopo aver frequentato per due anni il Laboratorio Teatrale di Torino comincia il suo percorso di attrice lavorando in commedie brillanti e spettacoli di varietà, dove scopre di avere una buona vena comica che si rivelerà utilissima negli spettacoli di teatro-cabaret che seguiranno. Frequenta un corso di doppiaggio cinematografico e televisivo, dove impara l’arte di “dar voce” ai personaggi del cinema, delle soap-opera e dei cartoni animati.
Partecipa, in coppia con Leonardo Manera, a diverse edizioni di Zelig, interpretando il personaggio Cripztak nel “Cinema Polacco” e, come solista, la Signora Varagnolo.
È nel cast del film “Cado dalle Nubi” di Checco Zalone e di “Box Office 3D” di Ezio Greggio.
È protagonista, nel ruolo della Mamma, nella sit-com “Life Bites”, giunta alla 7^ serie, in onda su Disney Channel e Italia1.
Ha lavorato inoltre, come attrice, per 3 anni a Rai Radio 2 ( I tempi che corrono, Bella Coppia, Terno all’ Otto) e come conduttrice radiofonica.
Attualmente è in tournée con due spettacoli: “La Signora Varagnolo” e “In attesa di pensione”.

Il Premio Letterario Frignano è promosso da Unione dei Comuni del Frignano, Comune di Pievepelago, Comune di Pavullo, Accademia “Lo Scoltenna” e Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, in collaborazione con Artinscena e con il sostegno di Hera e del Lions Club Pavullo nel Frignano.

Ufficio stampa MediaMente

Tel. 059 347027
stampa@mediamentecomunicazione.it

Commenti
Non ci sono commenti.
Ultimi articoli in Agorà
Cerca Tutti