Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
03 giugno 2014
FINALE EMILIA, PRESENTAZIONE DEL LIBRO SUI MONDIALI DI CALCIO DI LORENZO LONGHI

 

 

APPUNTAMENTO ALLE 21 NELL'AMBITO DELLE RASSEGNA SPORTIVA FINALONE

 

 

Sarà presentato a Finale Emilia, nell'ambito della rassegna sportiva FinalOne, il libro del giornalista sanfeliciano Lorenzo Longhi “BrAZil - vocabulário do futeboll’abc del Mondiale brasiliano”.

Si tratta di un compendio essenziale, tra il serio e il faceto, per prepararsi e affrontare al meglio il mondiale brasiliano, dove ogni sensazione sarà moltiplicata perché quella, in fondo, è la terra del calcio, edito da Urbone Publishing.

Appuntamento domani, martedì 3 giugno alle ore 21 presso i Giardini De Gasperi di Finale Emilia per una serata dedicata al calcio internazionale con l'autore e i giornalisti Francesco Dondi, luca Gardinale e Gabriele Majo.

 

IL LIBRO

Introdotto da una geografia essenziale di Brasile 2014 (stati, stadi, problematiche) e chiuso da un breve almanacco sulle spedizioni della Seleçao ai Mondiali (il Brasile è l’unica selezione nazionale ad averli giocati tutti), BrAZil - vocabulário do futebol celebra il calcio brasiliano attraverso circa 200 voci, dalla A alla Z, in un viaggio semiserio tra fuoriclasse e bidoni, squadre e tornei, modi di dire e curiosità, musica e aneddotica del pallone verdeoro.

Un manuale minimo di calcio brasiliano che serve come… “riscaldamento” in vista del grande appuntamento calcistico dell’estate 2014 che vi consentirà, davanti alla tv o al bar, di commentare un fallaccio bollando come açougueiro colui che lo ha commesso, di vantare la conoscenza dell’inventore dell’elastico (no, non è Rivellino…) e di non commetterete mai l’errore di esultare spacciando per brasiliano un pezzo dance belga, perché saprete benissimo la storia di João Batista de Sales, alias Fio Maravilha. Il titolo è scritto in inglese: BrAZil. Per la presenza della A e della Z, lettere estreme del vocabolario, ma anche perché persino in Brasile il calcio l’hanno portato i “maestri inglesi”. Prima di essere abbondantemente superati dagli allievi.

 

L’AUTORE

Lorenzo Longhi è nato nella Bassa modenese in un mercoledì di coppe europee del 1979, quando ancora imperversavano le squadre dell'Est. Giornalista, ha vissuto e lavorato anche in Inghilterra e a Milano, scegliendo poi il rientro in Emilia. Dopo avere scritto per un decennio sul Corriere dello Sport-Stadio, oggi viene ospitato principalmente dal sito di Sky Sport e l'Unità.

Nel 2011 ha scritto Tutti gli uomini che hanno fatto la storia del Torino (Castelvecchi-Ultra Sport).

Web: www.lorenzolonghifreelance.com

Twitter: @longhifreelance

 

COME ACQUISTARLO

Il libro, in vendita al prezzo di 12 euro, è disponibile on line su Amazon e direttamente sul sito dell’editore Urbone, a Finale Emilia presso la Libreria L'isola che non c'è, a Milano presso Libreria dello Sport in via Carducci 9 e presso la Libreria internazionale Hoepli in via Hoepli 5; a Roma presso la libreria della stazione Termini, presso la Libreria Pagine di Sport in via Tadolini 7/9 e presso la Libreria Hellnation in via Nomentana 113. Il libro sarà disponibile anche, su ordinazione, in tutte le altre librerie.

Antonella Cardione

 

LE PAGINE UFFICIALI SUL WEB

Il libro sul sito dell’editore

http://www.urbone.eu/obchod/brazil-vocabulario-do-futebol

La pagina Facebook ufficiale

https://www.facebook.com/brazilvocabulariodofutebol

Il libro sul sito dell’autore

http://www.lorenzolonghifreelance.com/libro_brazil.html

 

 

 


Commenti
Non ci sono commenti.
Ultimi articoli in Agorà
Cerca Tutti