Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
Ambiente - 01 marzo 2014
Roberto MALETI CONTRARIO ALLA COSTRUZIONE DEL CAVALCAVIA SULLA PEDEMONTANA

 “IL PROGETTO ESECUTIVO È GIÀ STATO APPROVATO DALL’ATTUALE AMMINISTRAZIONE”.

Il progetto della Pedemontana, come ribadito dal Presidente della Provincia Sabatini, è stato approvato nel 2002 e il lotto tra S. Eusebio e la sp 17 finanziato nel 2010. Questo indica due passaggi fondamentali. Il primo è che il progetto preliminare della Pedemontana, che prevedeva diversi cavalcavia, è stato approvato dalla mia giunta. Il secondo aspetto fondamentale è che dal progetto preliminare al quello esecutivo sono cambiate molte cose, molti cavalcavia sono stati sostituiti da rotatorie ma soprattutto il potere decisionale è passato nelle mani dell’attuale Sindaco Montanari. Il progetto esecutivo, nel quale è prevista la costruzione del cavalcavia, è stato approvato dall’attuale amministrazione nonostante si voglia scaricare la responsabilità sul progetto preliminare. Mi sento responsabile di aver approvato il primo tassello utile a sostenere l’attuazione del progetto Pedemontana, ma è risaputo che tra la fase preliminare e quella attuativa siano possibili modificazioni sostanziali alle impostazioni iniziali. Personalmente sono contrario alla costruzione del cavalcavia previsto in via Belvedere e nel caso i cittadini di Castelvetro dovessero indicare me come prossimo Primo Cittadino cercherei di riaprire il tavolo tecnico responsabile delle scelte attuative sul progetto, senza imporre rallentamenti alla prosecuzione dei lavori e all’eventuale perdita dei finanziamenti stanziati. La Pedemontana è un’opera fondamentale all’asse infrastrutturale del nostro territorio che merita una condivisione profonda rispetto all’impatto ambientalistico, urbanistico e sulla viabilità della nostra comunità.


Commenti
Non ci sono commenti.
Ultimi articoli in Agorà
Cerca Tutti