Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
27 luglio 2014
NASCE L’UNION OLIMPIA BRODANO

 

C’è una grande novità nel panorama calcistico vignolese e provinciale: è nata l’ASD UNION OLIMPIA BRODANO. Forte dei successi maturati sul campo in questi anni dal Gs Brodano e dalla Scuola calcio Polivalente  Olimpia , la nuova società aspira a diventare un punto di riferimento importante per tante famiglie vignolesi. L’ ASD UNION OLIMPIA BRODANO nasce infatti dall’incontro di due società sportive dalla storia diversa, ma dai medesimi obiettivi sportivi ed educativi: dare opportunità formative, di crescita e di svago ai giovani vignolesi attraverso la pratica del calcio. Il Gs Brodano, fondato nel 1975 da Don Lidio Botti e Don Aronne Magni, è una realtà storica del panorama sportivo modenese, da sempre attiva nel calcio e nella pallavolo, con ottimi risultati sia dal punto di vista sportivo sia aggregativo. La Scuola calcio Polivalente Olimpia  fondata da Ruggero Stefani nel 2010, nonostante la sua recente costituzione,  ha saputo subito imporsi come realtà di riferimento per i giovani calciatori vignolesi. Due esperienze di successo;  basti pensare che nella scorsa stagione sportiva sono stati più di 300 i bambini e ragazzi che hanno frequentato complessivamente le due scuole calcio, che hanno deciso di unirsi per crescere  e confermare e migliorare i notevoli successi  anche agonistici già ottenuti in diverse categorie dei campionati provinciali ed in vari tornei.  Così, nella stagione sportiva 2014-2015, che scatterà con i primi allenamenti già a fine agosto, l’ASD UNION OLIMPIA BRODANO avrà  squadre  iscritte in tutti i campionati giovanili della FIGC e del CSI, dai nati nel 2008 agli Allievi  e parteciperà al campionato di Terza categoria, proseguendo in questo modo l’esperienza iniziata con successo dal Gs Brodano negli anni passati. Un’offerta completa e per tutte le età, a partire dai piccolissimi 2009 e 2010 (con attività non agonistica ) fino ai più esperti Amatori , pensata per rispondere alle esigenze di crescita e di aggregazione ed ispirata a sani principi.  L’attività sarà organizzata utilizzando i tre impianti a disposizione della società, i campi sportivi comunali Ferrari e Il Poggio e quello della Parrocchia di Brodano, e puntando su allenatori qualificati ed esperti che faranno riferimento al direttore tecnico Nicola Stefani. Presidente dell’ASD UNION OLIMPIA BRODANO, che avrà come colori sociali giallo, bianco e verde, è Oscar Marchi mentre il consiglio direttivo è formato dai vice presidenti Giuseppe Catelani e Francesco Galli e dai consiglieri Marco Bertacchini, Roberto Clò, Andrea Cornia, Davide Ghiaroni, Giuseppe Giusti, Rubens Guidotti, Marco Pelloni, Marco Santunione, Simonetta Solignani e Ruggero Stefani, ognuno con precisi compiti operativi.

 


Commenti
Non ci sono commenti.