Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
17 febbraio 2021
Villa Menotti Asta deserta. Nuovo incontro tra Amministrazione e Istituto per la Storia del Risorgimento

 

 

 

Nonostante il prezzo dell’immobile abbia raggiunto una cifra ragionevole, l’asta pubblica di ieri indetta per l’acquisto di Villa Moreali-Menotti – a Spezzano di Fiorano – è andata purtroppo deserta. Fissata già la data per il prossimo tentativo, il Sindaco Francesco Tosi continua a cercare vie alternative per dare approdo alla vicenda e valorizzare come dovuto la dimora estiva di Ciro Menotti.

È avvenuto stamattina, infatti, un incontro tra l’Amministrazione comunale e il presidente del Comitato modenese dell'Istituto per la Storia del Risorgimento, Giorgio Montecchi. L’intento sarebbe di accedere a finanziamenti europei al fine di realizzare un centro civico per l'educazione alla Costituzione e alla Legalità, partendo da riferimenti risorgimentali. Si tratterebbe di una struttura dedicata prioritariamente alle scuole e a progetti educativi di portata sovracomunale (distrettuale e provinciale), con elementi di interesse anche per turisti e cittadini (esposizione di documenti e oggetti).

Il Sindaco aveva incontrato alcuni rappresentanti dell'Istituto (di cui fa parte Vittorio Menotti, discendente proprio del patriota risorgimentale Ciro, appunto) già diversi mesi addietro, oltre al presidente e vicepresidente dell'Associazione "Case della Memoria". Gli appelli sono per ora rimasti inascoltati.

"Il percorso – afferma il Primo Cittadino Tosi – è ovviamente complesso, soprattutto a causa dell'ingente somma necessaria all’adeguato recupero dell'immobile, che versa in stato di abbandono. Questo è il motivo per cui appare indispensabile un sovvenzionamento discendente da bandi pubblici. E in questa direzione, il primo passo è avere nitida un’idea progettuale riguardo la possibile destinazione di Villa Menotti, e da lì cercare le risorse per realizzarla. Tra qualche settimana ci ritroveremo nuovamente per aggiornarci sui risultati di un simile tentativo. Oltre al recupero di un edificio storico, villa Moreali-Menotti potrebbe essere l'occasione per dare impulso a ricerche sulla storia di Spezzano, legate a un centro di educazione alla Legalità e alla Costituzione, partendo da concreti riferimenti storici".

 


Commenti
Non ci sono commenti.
Ultimi articoli in Agorà
Cerca Tutti