Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
08 novembre 2018
'Profughi fantasma: si pensa a risolvere il problema quando ormai è troppo tardi'
 
Il capogruppo di Forza Italia Andrea Galli: 'La verità è che chiudere i cancelli di queste fabbriche della presunta accoglienza è tardi: la giunta comunale Pd si sveglia quando ormai il problema è esploso'
 
"Non poteva che andare così: le cooperative che dovevano occuparsi dell'accoglienza e del reinserimento degli stranieri non hanno fatto altro che lucrare su queste persone incassando 35 euro al giorno per ogni immigrato e ora che ormai le strade modenesi sono invase da profughi fantasma si pensa a come arginare la situazione. La verità è che chiudere ora i cancelli di queste fabbriche della presunta accoglienza è tardi: la giunta comunale Pd si sveglia quando ormai il problema è esploso". A parlare è il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli.
"Penso alla residenza di via delle Costellazioni, trasformata da studentato a palazzo occupato da centinaia di stranieri gestiti dalle coop Caleidos e L'Angolo - continua Galli -. Nemmeno sappiamo esattamente quanti immigrati sono presenti e di reinserimento vero, al di là di qualche iniziativa spot a favore di telecamera, non vi è ombra. Il risultato è una non gestione del fenomeno e una marea di persone clandestine sulle strade modenesi che rendono del tutto sottostimate le cifre dell'immigrazione date dalle istituzioni. Un popolo di 'fantasmi' che non può far altro che guadagnarsi da vivere nel sottobosco della criminalità".
FORZA ITALIA

Commenti
Non ci sono commenti.