Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
16 settembre 2021
Ponte Alto, venerdì 17 settembre c’è la Conferenza delle donne democratiche

 

Alle 21.30 Max Pezzali fa tappa all’Arena del lago con il tour “Max90 live”

 

Venerdì 17 settembre, alla Festa de l’Unità provinciale di Modena, ci sarà la Conferenza delle donne democratiche che eleggeranno la portavoce. All’Arena del lago arriva Max Pezzali.

 

 

 

Due gli appuntamenti di venerdì 17 settembre alla Festa dell’Unità provinciale di Modena. Alle 19.00 nella Sala dibattiti si rinnova la Conferenza delle donne democratiche della provincia di Modena con l’elezione della portavoce. Saranno presenti la portavoce nazionale Cecilia D’Elia e la portavoce regionale Lucia Bongarzone. In seguito, alle 20.30, La Conferenza incontrerà e dialogherà con chi, durante la pandemia, ha rischiato di perdere, mutare o veder trasformato il proprio lavoro. Ci saranno Alessia Morabito Chef freelance, consulente e formatrice; Massimiliano Cruciani, infermiere esperto di cure palliative e presidente associazione Zero K ed Elisa Lolli attrice e formatrice.

Alle 21.00, nello Spazio cultura, inizierà l’incontro “Obiettivi di sviluppo sostenibile: il contributo del terzo settore italiano alle sfide di cambiamento sociale e di prosperità economica per le persone e le comunità”. Con il coordinatore Cers Asvis Emilia Romagna Gaetano SaterialeFilippo Miraglia di Arci nazionale, Walter Sancassiani di Focus lab società benefit e Giorgio Prampolini di Rete economica solidale Modena. Coordina la presidente Arci Modena Anna Lisa Lamazzi.

Dalle 20.00 alle 23.00 è aperto il Play Park con giochi e laboratori per grandi e piccoli.

Per la rassegna Diari di viaggio Bruno Rabboni e Tonino Bulgarelli presenteranno “Iran: una storia lunga 7000 anni”.

Grande spettacolo in programma all’Arena del lago. Alle 21.30 Max Pezzali arriverà a Ponte Alto con il tour “Max90 Live”. Un viaggio musicale che vuole far rivivere emozioni e storie che soltanto il cantautore ha saputo raccontare così bene nei primi quattro album degli 883. Lo spettacolo avrà come protagonisti assoluti gli anni ’90, con l’impianto scenico e le canzoni che hanno segnato un’epoca raccontata dallo stesso Pezzali nel libro "Max90. La mia storia. I miti e le emozioni di un decennio fighissimo". Il concerto è sold out.

 


Commenti
Non ci sono commenti.