Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
11 ottobre 2021
Treni. Pelloni-Marchetti (Lega): più corse sulla tratta Bologna-Vignola



I consiglieri Pelloni e Bargi ricordano che occorre tenere il distanziamento sociale anti Coronavirus e quindi il servizio attuale è insufficiente

Aumentare le corse dei treni sulla tratta ferroviaria Bologna-Vignola.

A chiederlo è una risoluzione della Lega a firma di Simone Pelloni e Daniele Marchetti, che ricordano come "dato l’affollamento di persone nelle ore di punta, sulla medesima tratta sono stati predisposti alcuni autobus aggiuntivi ma insufficienti a soddisfare le esigenze in particolare degli studenti che entrano ed escono dalle scuole superiori".

I leghisti chiedono alla Giunta "di aggiungere almeno una corsa quotidiana sulla linea ferroviaria Bologna-Vignola e ritorno negli orari di punta per gli studenti, in particolare tra le ore 7.41 e le ore 8.15 e tra le ore 12.49 e le ore 13.49, facilitando in tal modo il loro arrivo a scuola e il loro ritorno a casa dopo le lezioni e garantendo un servizio più frequente agli stessi lavoratori pendolari; di valutare il prolungamento delle corse che ad oggi si fermano a Bazzano fino a Vignola e, viceversa, ripartire da Vignola, e non solo da Bazzano, per raggiungere il capoluogo".

(Luca Molinari)


 

Commenti
Non ci sono commenti.