Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
14 marzo 2019
5 anni dell'amministrazione Muzzarelli

La consiliatura volge al termine. Cogliamo l’occasione, noi consiglieri di Forza Italia  per fare il punto della situazione, analizzando in una serata dedicata allo scopo di mettere in evidenza le criticità dell’amministrazione Muzzarelli in cinque anni di governo ( alleghiamo la locandina dell’invito)

Tutti noi cittadini siamo chiamati a valutare l'operato della attuale amministrazione e a considerare se alle prossime imminenti elezioni amministrative sia opportuno, in modo democratico, consentire al centro-destra di vincere la sfida con la sinistra e dimostrare che l'ora del cambiamento è giunta. Forza Italia è, unitamente a tutto il centrodestra,  movimento liberale del cambiamento.

E’  l’unica  forza che porta ad una reale svolta politica della città, infatti i punti fondamentali su cui si basa il nostro programma politico sono:

-minori tasse sulle famiglie e sulle imprese;

-riorganizzazione della macchina comunale per recuperare efficienza nell'erogazione dei servizi;

-taglio delle spese inutili, non produttive e non necessarie;

-investimenti per una  città più moderna, meno ingessata sul passato, più attrattiva per i giovani e per tutti coloro che vorranno investire a cominciare dalle imprese. L'impresa è l'unico strumento etico-sociale che consente di produrre e liberare  la  ricchezza, con ricadute positive per tutti i cittadini ;

-un nuovo piano regolatore che disegni una città meno caotica più razionale è connessa che consenta un utilizzo più opportuno più rapido del trasporto pubblico locale,  rispondente ai flussi casa, lavoro,  scuola ;

L'analisi dei 5 anni dell'amministrazione Muzzarelli mettono in evidenza che da parte dell'attuale sindaco non c'è stata  una volontà diversa, se non quella di continuare a mantenersi sul solco tracciato dalle precedenti Amministrazioni di sinistra, che governa la città da troppi  lunghi anni (  ormai 74 anni), sempre più impegnata  nel controllo ferro della città, del suo territorio, della cultura, dello Sport, dell'educazione, permeando e condizionando tutti quanti verso un unico sentire comune di stampo totalitario.

Forza Italia anche a Modena vuole essere una forza di Rinnovamento Libero che si cura dei cittadini senza essere troppo oppressiva, che consente di far crescere l'economia e   la famiglia  per un Progresso e uno stile di vita che è proprio del mondo occidentale,  che si contrappone al totalitarismo di sinistra.

 

Il Vicecapogruppo di Forza Italia

Commenti
Non ci sono commenti.
Ultimi articoli in Agorà
Cerca Tutti