Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
02 dicembre 2019
BILANCIO POSITIVO PER CURIOSA IN FIERA, CHILDREN’S TOUR E BUK Supera quota quarantamila il numero dei visitatori

 

 

Un format ideale per le famiglie con bambini, per chi cerca un’idea regalo originale e per chi ama la lettura e va alla ricerca di proposte originali

 

 

 

In oltre quarantamila hanno varcato la soglia del quartiere fieristico per entrare in quello che, tra il 29 novembre e il primo dicembre, si è trasformato in uno spazio straboccante di idee regalo. Tre padiglioni che in contemporanea hanno ospitato Curiosa In Fiera, Buk Festival della Piccola e Media Editoria e Children’s Tour il salone dedicato alle vacanze per bambini e ragazzi da 0 a 14 anni. Tre grandi spazi che si sono trasformati in una sorta di enorme cornucopia, allestiti per far entrare, in un attimo, in visitatori in un’atmosfera già natalizia – immancabile la presenza di Babbo Natale - con il vantaggio, però, di non avere lo stress dell’acquisto dell’ultimo secondo dato che al 25 dicembre mancano ancora più di tre settimane.

 

“Visti i numeri più che incoraggianti, possiamo non possiamo che trarre bilancio positivo. Come auspicavamo a venirci a trovare sono state soprattutto le famiglie con bambini, gli appassionati di creatività e di lettura. Grazie poi agli innumerevoli eventi e laboratori tantissimi dei visitatori hanno potuto mettersi in gioco, spesso realizzando con le proprie mani un regalo da mettere sotto l’albero” sottolinea con soddisfazione ModenaFiere organizzatrice dell’evento con il patrocinio del Comune di Modena, partner Conad e sponsor BPER Banca, media partner Radio Stella.

 

Davvero tutti - gli originali ad ogni costo, le fashion victim, gli amanti del fai da te, quelli che ‘se non è di design non va bene’, quelli che ‘il mio albero di Natale deve essere originale’, o semplicemente quelli che cercano un quadro o una fotografia d’autore per una parete troppo vuota – hanno trovato pane per i loro denti senza mettere a repentaglio il bilancio familiare e trovare la giusta idea regalo per accontentare mamme, papà, figli, nipoti, nonni, amici a quattro zampe e persino la suocera.



 
 

 

 

Commenti
Non ci sono commenti.