Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
29 giugno 2020
Parte il centro estivo comunale per l’infanzia

 

 

Con 48 iscritti e tante attività anche al Castello e alle Salse

 

Parte mercoledì 1° luglio 2020 l’attività del centro estivo infanzia del Comune di Fiorano Modenese, gestito dalla Cooperativa ‘La Lumaca’, con 48 iscritti.

I centri estivi comunali (infanzia, elementare e medie) proseguiranno fino al 28 di agosto.

Entro il 3 luglio è ancora possibile richiedere il contributo regionale per i centri estivi previsto dal “Progetto per la conciliazione vita-lavoro” rivolto a nuclei familiari con ISEE fino a 28.000 euro.

Il centro estivo è aperto dalle 7.30 alle 18.30 e si svolgerà secondo quanto indicato dal protocollo della Regione Emilia-Romagna, che prevede la creazione di piccoli gruppi di bambini seguiti da uno stesso educatore, la prevalenza delle attività all’aria aperta, pulizia e igienizzazione dei locali e dei materiali quotidiana, attività di triage all’ingresso per frequentanti e operatori, oltre all’utilizzo della mascherina per l’accesso al centro estivo. I frequentanti potranno inoltre fruire del pasto e della merenda che verranno servite in monoporzione sigillata.

Ci saranno anche gite e attività al Castello e alle Salse di Nirano come già avvenuto per il centro estivo dei ragazzi di elementari e medie partito il 15 giugno, per le quali verranno utilizzati i mezzi comunali sanificati e con attenzione al distanziamento sociale.

Le famiglie possono contattare negli orari di apertura il Servizio Istruzione per ulteriori chiarimenti, via mail (scuola@fiorano.it) o telefono (0536 833420).

 

 


Commenti
Non ci sono commenti.