Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
04 dicembre 2018
“Di quale forza armate. La violenza di genere nei conflitti dall’antAncoraichità a oggi”.

 

Un reading sulla violenza di genere nella storia

La lettura-spettacolo giovedì 6 in Biblioteca


Dalle guerre dell’antichità fino ai conflitti del Novecento, per arrivare alla più recente attualità. Giovedì 6 dicembre (inizio alle ore 20.30, ingresso libero), alla Biblioteca Comunale di Formigine, in via Sant’Antonio, va in scena “Di quale forza armate. La violenza di genere nei conflitti dall’antichità a oggi”. Una lettura-spettacolo con musica e immagini a cura di Patrizia Comitardi. In collaborazione con il Centro Documentazione Donna di Modena, l’appuntamento formiginese è inserito nel calendario delle iniziative promosse e realizzate dai Comuni del Distretto Ceramico per celebrare la giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Tra musica, parole e suggestioni, un viaggio attraverso la violenza sessuale usata come vera e propria arma nei contesti di guerra, come accaduto anche in anni recenti nella ex Jugoslavia e in Africa, ma che affonda le sue radici fin dalla guerra di Troia, passando per i “figli del disonore” o le “marocchinate” delle due guerre mondiali. Un racconto che si annuncia puntuale e coinvolgente, grazie a un approccio interdisciplinare e di genere, che attingerà a diverse fonti: diari, testimonianze, interviste, resoconti giornalistici e brani letterari.  


Commenti
Non ci sono commenti.