Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
04 dicembre 2018
"DIFFIDIAMO BONACCINI DALL'UTILIZZARE SOLDI PUBBLICI PER DIFENDERE VENTURI"
"DIFFIDIAMO BONACCINI DALL'UTILIZZARE SOLDI PUBBLICI PER DIFENDERE VENTURI"
 
"Caro Bonaccini, chiedere la presenza di un medico sulla ambulanza non è una difesa della casta, ma una difesa del diritto alla salute dei cittadini: gli infermieri hanno un ruolo, i medici un altro e la richiesta dell'Ordine è talmente ovvia da apparire banale". Il capogruppo di Forza Italia in Regione Andrea Galli continua a chiedere alla giunta di fare marcia indietro sulla delibera che è costata la radiazione dell'assessore regionale alla Sanità Sergio Venturi e di sostituire Venturi stesso. "La scelta di Bonaccini di dare mandato ai legali della Regione non è un modo per tutelare l'immagine dell'ente come egli afferma, ma solo un modo per difendere l'assessore Venturi da una questione che lo riguarda come medico. Diffidiamo dunque Bonaccini dall'usare denaro pubblico per difendere un proprio assessore radiato da un Ordine professionale. Non abbiamo la presunzione di entrare nelle logiche di un Ordine professionale, ne prediamo atto. Se Sergio Venturi vuole fare ricorso contro la decisione dell'Ordine dei medici, come è legittimo, può farlo usando proprie risorse come farebbe qualsiasi altro professionista. Quattro anni fa l'assessore scelse legittimamente di continuare ad essere pagato dall'Ausl perchè quel compenso era più alto rispetto a quello di assessore regionale, oggi abbia la decenza di non farsi difendere con soldi pubblici".
(Forza Italia)

Commenti
Non ci sono commenti.