Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
25 settembre 2020
“Andam a Vegg” Spettacolo dialettale per la prima serata della Festa del Volontariato

 

 

 

Venerdì 2 ottobre, alle ore 21, è in programma la 29esima puntata dello spettacolo “Andam a Vegg” presso Piazza Falcone e Borsellino di Spezzano di Fiorano, nell’ambito della “Festa della Solidarietà e del Volontariato sociale” promossa dall’Associazione Volontari Fiorano. L’ingresso è gratuito.

 

Durante la serata, Giovanni Partesotti, già responsabile del Day Hospital oncologico dell’Ospedale di Sassuolo, Pavullo e Vignola, riceverà il “Premio Riconoscenza”.

In pensione da pochi mesi, il dott. Giovani Partesotti, nativo di Spezzano, ha prestato servizio per 38 anni consecutivi all’Ospedale di Sassuolo, con dedizione e impegno. “Partesotti – afferma Roberto Montorsi, presidente dell’Associazione “Leongatto”, promotrice della premiazione e dello spettacolo – ha sempre svolto la propria attività professionale con competenza e grandi doti umane, prima a favore della comunità sassolese e, successivamente, dei Distretti di Pavullo e Vignola, con la realizzazione dei Day Service oncologici dei due ospedali. Importantissima la sua collaborazione con il territorio, in particolare con i Medici di medicina generale, le associazioni di volontariato, le istituzioni oncologiche regionali e nazionali, e i reparti di chirurgia, tali da consentire ai pazienti di effettuare percorsi diagnostici e terapeutici vicino al loro domicilio, garantendo competenza e appropriatezza delle cure”.

 

Questa puntata di “Andam a vegg” registra la presenza: del cabarettista Ceffo, vincitore della prima edizione de “La sai l’ultima”; del Mago Saimon, del “Costipanzo show”; di Gino “Ginone” Andreoli degli “8mani”. Inoltre è prevista la straordinaria partecipazione della banda Flos Frugi. Non mancheranno Giuliana Cuoghi con le sue storie e barzellette, Donato Gualmini con il “Vaccabolario”, Vincenzo Ingrami e le sue storie di vita contadina, Amos Cavani e infine le poesie di Guido Silingardi, in arte il “Poeta di Fiorano”.

 


 

83595176_541802466427155_... (210 KB)
 
Download
Partesotti Giovanni 2.jpg (157 KB)
 
Download
 

Commenti
Non ci sono commenti.