Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
Cultura - 23 maggio 2011
In un video cinquant’anni di antichi mestieri modenesi

Il progetto della Circoscrizione 2 documenta cambiamenti e professioni scomparse attraverso un documentario in cui gli studenti delle Marconi intervistano gli anziani

Dall'impagliatore di sedie al materassaio, dal calzolaio all'intermediario d'affari del mercato bestiame, dai pescatori che gettavano le reti nel Naviglio al pallavolista che per quarant'anni ha allenato la squadra Villa d'Oro. Sono i protagonisti, ultrasettantenni e residenti nei quartieri Sacca e Crocetta, del documentario "Orme", operazione di riscoperta di mestieri e di esperienze, promosso dalla Circoscrizione 2 per documentare le trasformazioni del territorio attraverso professioni e mestieri scomparsi o profondamente cambiati. Al progetto, realizzato da Insoliti eventi e reso possibile anche grazie a notizie e materiale fornito dalle associazioni locali, hanno partecipato alunni delle cassi seconde della scuola media Marconi

Il documentario "Orme", proiettato oggi in anteprima agli studenti e al personale della scuola Marconi, sarà presentata alla cittadinanza giovedì 26 maggio alle 18 nella sala Pucci di via Canaletto. Successivamente saranno programmate proiezioni nelle sale della Circoscrizione e nelle scuole del territorio.

Gli anziani protagonisti sono Danilo Bertani, Erio Marinelli e Franco Ferrarini pescatori; Silvia Salvini da bambina residente alla Popolarissima; Mauro Ferrari calzolaio; Enzo Vignoli giocatore e allenatore di pallavolo; Renato Gherardini operaio; Mario Montorsi intermediario d'affari al mercato bestiame; Dante Roncaglia impagliatore, assieme a Giacomo Genesini; Rossano Artioli materassaio

Gli studenti che li hanno intervistati sono Ares Frau, Rita De Rosa, Linda Balugani, Serena Lera, Tommaso Cellurale, Jasmine Magrino, Andrea Pellacani, Mattia Donara, Oumaima Laala, Zaina Bardaouz, Thiago Marasconi.
Fotografie e video d'epoca sono stati forniti da assessorato alle Politiche economiche del Comune, Fotomuseo Panini, Lapam, Cna e Nuova Gazzetta di Modena. Per Insoliti eventi, le ricerche sono state effettuate da Daniela Moscatti e Francesca Bonettini; le riprese sono di Alberto Boni e Andrea Giacobazzi; partner tecnico Adb multimedia srl.


Commenti
Non ci sono commenti.