Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
18 novembre 2020
Sanità. La commissione approva nuovi fondi per hospice di Modena e ospedale di Piacenza



A seguito di un'intesa tra Stato e Regioni aumentano le risorse destinate alla realizzazione di queste nuove strutture sanitarie. La soddisfazione delle consigliere Katia Tarasconi e Francesca Maletti, e dei consiglieri Igor Taruffi (ER Coraggiosa) e Simone Pelloni (Lega)
 

Disco verde dalla commissione Sanità presieduta da Ottavia Soncini al recepimento dell'intesa tra Stato e Regioni per nuove risorse relative alla la realizzazione dell'hospice di Modena (un milione di euro aggiuntivo rispetto a quelli già previsti) e del nuovo ospedale di Piacenza (20 milioni aggiuntivi rispetto a quelli già previsti). Soddisfazione per le nuove risorse è stata espressa dalle consigliere Pd Katia Tarasconi ("Ringrazio Regione e Governo, sono fondi molto importanti per la provincia di Piacenza: ora non ci sono più abili, chi ne ha la responsabilità colga la palla al balzo e si metta all'opera") e Francesca Maletti ("Per il territorio di Modena si tratta di risorse molto rilevanti, che avranno una ricaduta positiva sui cittadini"). Dal canto suo Igor Taruffi (ER Coraggiosa) ha espresso forte soddisfazione sull'assegnazione aggiuntiva di risorse per il comparto sociosanitario all'Emilia-Romagna, ma ha ribadito le perplessità di ER Coraggiosa sulle modalità (e non sull'opportunità) con cui si sta procedendo a progettare il nuovo ospedale di Piacenza. Simone Pelloni (Lega) ha invitato a fare presto nel realizzare l'ospedale di Piacenza e ha sottolineato come le risorse per Modena non possano essere concentrate solo nella zona centrale del territorio.
(Luca Molinari)
 

Commenti
Non ci sono commenti.
Ultimi articoli in Agorà
Cerca Tutti