Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
23 agosto 2019
Ponte Alto, sabato si parla di omo-transfobia con Mori e Grillini

 

All’Arena sul Lago concerto dei “Non siamo mica gli americani” a ingresso gratuito


Si parla della nuova legge regionale di contrasto alla omo/transfobia, la sera di sabato 24 agosto, alla Festa provinciale de l’Unità di Modena, a Ponte Alto, con la consigliera regionale Pd Roberta Mori e l’ex parlamentare Franco Grillini (ore 21.00). Marco Cappato, dell’associazione Luca Coscioni, presenta il suo libro “Credere, Dis-obbedire, Combattere” in dialogo con il professor Michele De Luca (ore 21.00). All’Arena sul lago concerto a ingresso gratuito dei “Non siamo mica gli americani” (inizio ore 21.30).


La Festa, la sera di sabato 24 agosto, apre alle ore 19.00 con i ristoranti in piena attività. Il programma delle iniziative politiche prevede un incontro pubblico dedicato al nuovo provvedimento normativo contro l’omo/transfobia e le novità che introduce dal titolo “Legge contro omo/transfobia: cosa cambia” con la consigliera regionale Pd Roberta Mori, prima firmataria della legge regionale, e Franco Grillini, ex parlamentare ed ex presidente nazionale di Arcigay. L’incontro si tiene al Palaconad a partire dalle ore 21.00. Coordina Alberto Bignardi, consigliere nazionale Arcigay.

Per il calendario degli incontri culturali, invece, sempre alle ore 21.00, ma allo Spazio cultura l’esponente dei Radicali e dell’Associazione Luca Coscioni Marco Cappato presenta il suo libro dal titolo “Credere, Dis-obbedire, combattere”, edito da Rizzoli. Ne parla con Michele De Luca, docente del Dipartimento di Scienza della vita dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

Per la pagina degli spettacoli tornano alla Festa di Ponte Alto “Non siamo mica gli americani”, storica band che si ispira al lavoro musicale di Vasco Rossi. Ha più riprese hanno ribadito “Non siamo l'imitazione di Vasco ma piuttosto un tributo a un artista per molti versi eccezionale”. La formazione di sei elementi, nata nel 1998, non è cambiata molto nel corso degli anni e ha consolidato l’apprezzamento raccolto tra un pubblico sempre più vasto e trasversale. Tornano, infatti, sul palco dell’Arena sul Lago per la sesta volta: “Abbiamo adattato la scaletta agli ultimi concerti di Vasco – hanno raccontato ai media locali - Inizieremo con "Domenica Lunatica" arrangiato alla nuova maniera. Molti pezzi saranno suonati come sono stati presentati all' incredibile concerto del Modena Park. Successivamente ci saranno i pezzi storici e più conosciuti che il pubblico sempre si aspetta”. Il concerto dei “Non siamo mica gli americani” è a ingresso gratuito e inizierà alle ore 21.30.

Per gli appassionati di musica da ballo, al Dancing Rififì, si esibisce l’orchestra Patti Stella (ore 21.00). Per chi preferisce, invece, i ritmi latini, lo spazio El Baile propone, dalle ore 21.45, Noche Latina una scuola gratuita di salsa portoricana, a seguire todos a bailar con lo staff del Circolo Florida. Infine, per i più giovani, allo spazio Arci – La Buca musica con i Passuord Brothers.

Per gli amanti dei viaggi, l’appuntamento è alle ore 21.30 allo spazio “Diari di viaggio” dove Gigi Montali presenta i suoi reportage “Islanda, a casa di madre natura”, “Napule” e “Effimero ed Eterno a casa del Vate”.

L’area Gioco-Sport-Divertimento è gestita da Csi, Staff Oplà, Uisp, World Child Asd, e I Burattini della Commedia dell’Arte ed è a ingresso gratuito. L’Arena giocosa offre giochi e laboratori per bambini; all’Arena sportiva sono in programma Young Hockey, mini rugby e tiri in porta; mentre per la rassegna “Teatro in Festa”, dalle ore 21.00, la compagnia “C’è un asino che vola” propone lo spettacolo “Sacco pieno Sacco vuoto”.

 

 


Commenti
Non ci sono commenti.