Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
Politica locale e nazionale - 26 maggio 2011
La Lista Civica Per Sassuolo chiede a quale titolo parla Guandalini !!!

Noi come Lista Civica Per Sassuolo iniziamo a essere stanchi di questi continui attacchi al presunto non operato di Caselli  che vengono portati sistematicamente da Guandalini, non avendo ancora capito se parla a titolo personale o con un mandato del suo partito.

A tal proposito, come molti nostri concittadini, ci siamo fatti delle domande alla quali gradiremmo  avere delle risposte da chi di competenza .

Che cosa ha fatto Guandalini in questi due anni di extra, per far si che il Sindaco portasse a compimento ciò che Lui, quale mandatario dei “ suoi elettori “ ( n. 20 preferenze alle comunali 2009 ) si sarebbe auspicato ? Se non avallare ogni singola decisione presa dalla maggioranza ?

Questa è la prima di una serie di domande che ci sono balenate in mente non appena abbiamo letto sugli organi di stampa il secondo, deliranrte, “avviso di garanzia” che Guandalini ha inviato al nostro Sindaco Luca Caselli al quale gradiremmo ricevere delle spiegazioni, sperando tuttavia,che tali articoli non siano stati scritti dal Guendalini ma dall'occulto ( non tanto ) ghost writer ispiratore.

Questione non secondaria è: se questo Sindaco non ha fatto nulla ,come mai i consiglieri Gandini e Gottardi sono approdati al gruppo misto anticipando però , che sarebbero stati fedeli al Sindaco e al mandato dato dai loro elettori ?

Altra domanda è: come mai il Segretario provinciale Lega Nord- Padania, Riad Ghelfi, non ha ancora proferito parola contro l'operato del Sindaco e non ha ancora, almeno pubblicamente, appoggiato il Guandalini pensiero ?

CI piacerebbe anche sapere se il capogruppo in consiglio comunale Stefano Bargi sia in linea con le dichiarazioni del suo segretario, perchè in caso contrario, crediamo sia opportuno che le dimissioni anziché il Sindaco  sia Il sig. Guandalini a rassegnarle, in quanto l'unico in disaccordo  con Caselli.

Entrare nel merito delle questioni poste dal Guendalini non crediamo che sia un nostro dovere, e onestamente non è cosa che ci interessa poiché crediamo che sia tutto un problema interno alla lega e che nulla a che fare con la gestione della cosa pubblica..

Crediamo che in realtà i cittadini, dei quali noi in questo caso ci facciamo portavoce, preferiscano che siano i dirigenti politici, da noi chiamati in causa,  a dare delle risposte ai quesiti posti, e far si  tale  “ Soap Opera “che si protrae da tempo termini una volta per tutte.

 

Lista Civica Per Sassuolo.

 


Commenti
Non ci sono commenti.