Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
19 agosto 2019
Scuola Modena. Serramazzoni, Piccinini (M5s): salvaguardare e recuperare l'ex colonia di Monfestino


La Cinquestelle ricorda nell'interrogazione che l'ex colonia, realizzata nel 1937, è "un bene di proprietà della Regione lasciato in totale abbandono"
 

Salvaguardare e recuperare l'ex colonia di Monfestino a Serramazzoni in provincia di Modena. È una delle richieste avanzate da Silvia Piccinini con un'interrogazione nella quale ricorda che l'ex colonia, realizzata nel 1937, è "un bene di proprietà della Regione lasciato in totale abbandono: gli atti vandalici hanno reso gli interni, che presentano dipinti murari di Mario Molinari, devastati e inagibili mentre recentemente ci sono stati crolli parziali delle mura esterne".

La consigliera del Movimento 5 stelle ricorda che "sono stati esperiti diversi bandi per individuare una qualsiasi forma di destinazione d'uso, pubblica o privata, d'intesa con gli enti locali, ma senza successo" e che "recentemente sono state avanzate ipotesi di utilizzo della struttura a fini scolastico-formativi".

Per questo, la consigliera invita l'esecutivo a spiegare "quali possano essere le modalità di eventuale cessione o concessione dell’immobile da parte della Regione alla comunità locale secondo soluzioni economicamente sostenibili, in modo da renderlo nuovamente utilizzabile a fini pubblici". Non solo: la pentastellata chiede "se l'immobile possa essere utilizzato anche a fini scolastici, per esempio su iniziativa dell’Amministrazione comunale di Serramazzoni".

(Andrea Perini)


Commenti
Non ci sono commenti.