Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
18 gennaio 2020
Fava a Bertoldi “Non invochi violenza, rispetto per le istituzioni”

 

Nota del segretario provinciale del Pd Davide Fava in risposta al post di Giovanni Bertoldi

 

 

Il segretario provinciale del Pd Davide Fava commenta il post del consigliere comunale della Lega Giovanni Bertoldi che non esita a incitare all’uso della violenza dopo la sentenza della Consulta e se Salvini dovesse essere condannato per il caso della nave Gregoretti. Ecco la nota di Davide Fava:

 

 

 

 

“Trovo inaudito che un consigliere comunale, quindi un componente delle istituzioni locali, agitando presunti complotti contro il suo leader nazionale arrivi a invocare l’uso della violenza. La Consulta ha adottato la sua sentenza sulla base peraltro di principi già sanciti anche in passato su casi analoghi. Occorre sempre rispettare le istituzioni, i principi democratici dello Stato e i valori delle nostre comunità. Immagino che il riferimento ai padri che in passato sono ricorsi alla violenza fosse riferito ai propri padri, quelli in camicia nera, con l’olio di ricino e i manganelli che in queste terre, purtroppo, abbiamo conosciuto da vicino. La smania di potere e di occupare poltrone può dare alla testa, il caso di Ferrara e del tentativo di togliere di mezzo una consigliera divenuta scomoda “comprandone” i favori è, per molti versi, esemplare. Ma niente giustifica la violenza contro i meccanismi di uno Stato democratico! E’ per questo che adesso ci aspettiamo che la Lega prenda le distanze da questa uscita ignominiosa”.

 

 

 


Commenti
Non ci sono commenti.