Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
20 maggio 2019
Presentazione del libro “Colpo di reni al Giro d’Italia”

 

L’iniziativa si terrà alla Libreria Fenice a partire dalle 18.45: parteciperanno l’autore Mauro Colombo, i giornalisti Leo Turrini e Sergio Meda.

 

Fabrizio Roversi è un corridore bolognese giunto all’epilogo di una carriera non priva di vittorie importanti, ma durante la quale comportamenti non sempre esemplari ne hanno condizionato il rendimento agonistico e la vita personale. Mentre corre il Giro d’Italia come gregario di una giovane promessa, le ombre del suo passato tornano a incombere e a prefigurare un epilogo inglorioso, che solo un colpo di scena, o, meglio “di reni”, potrà scongiurare.

Fabrizio Roversi è il protagonista di Colpo di reni al Giro d’Italia, romanzo di Mauro Colombo (Bolis Edizioni), da pochi giorni in libreria. Terzo romanzo che Colombo dedica al ciclismo - dopo L’ora del Fausto (2013, Premio Selezione Bancarella Sport 2014, vincitore del Concorso letterario nazionale del Coni 2014) e Romanzo giallo. Felice Gimondi e il Tour del 1965 (2015) - martedì 21 maggio contribuirà ad animare l’attesa della “corsa rosa” a Carpi, da cui l’indomani scatterà l’undicesima tappa, diretta a Novi Ligure.

Tifosi e appassionati delle due ruote sono invitati alla presentazione del libro, in programma alle 18.45 alla Libreria Fenice (via Mazzini 15). Con l’autore ne parleranno Sergio Meda, già inviato della Gazzetta dello Sport e capo ufficio stampa del Giro, e Leo Turrini, “firma” del Quotidiano Nazionale (Il Giorno, La Nazione, Il Resto del Carlino) e opinionista di Sky Sport. A guidare l’incontro-dibattito sarà Antonio Pignatiello.

 

 

 Con cortese richiesta di segnalazione

 

Grazie dell'attenzione, buon lavoro

 

 

Per informazioni Antonio Pignatiello, 347 5538247

 


 

ColomboWEB-243x284.jpg (29 Kb)
 
Download
Schermata-2019-03-14-alle... (503 Kb)
 
Download
 

Commenti
Non ci sono commenti.