Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
13 gennaio 2022
Università. Barcaiuolo (Fdi): Unimore viola la privacy degli studenti?



Il consigliere chiede chiarezza sulle verifiche dei green pass e dei documenti legati alle norme di contrasto alla diffusione del Coronavirus
 

La decisione dell'Università di Modena e Reggio di chiedere agli studenti altri dati sanitari (tipo l'esito di un tampone), oltre che la verifica della validità del Green Pass, viola leggi e privacy?

A chiederlo, in un'interrogazione, è Michele Barcaiuolo (Fdi) che ricorda come, "da segnalazioni ricevute da alcuni studenti, oltre all’autocertificazione sia stata richiesta ulteriore documentazione come ad esempio il risultato dell’ultimo tampone eseguito e ad alcuni studenti, anche durante le lezioni, è stato domandato se fossero vaccinati".

Da qui l'atto ispettivo per sapere "se la Regione intenda effettuare verifiche per scongiurare il ripetersi di episodi come quelli riportati e se non si ritenga lesivo dei diritti, in primis della persona e poi dello studente, la richiesta, da parte dei docenti, di documentazione coperta da riserbo (come i dati sanitari), oltretutto inutile".

Barcaiuolo, inoltre, vuole sapere "se la Regione sia a conoscenza di comportamenti similari in altri Atenei della Regione e aziende".

(Luca Molinari)


Commenti
Non ci sono commenti.
Ultimi articoli in Agorà
Cerca Tutti