Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
Cronaca - 12 ottobre 2011
I “giovedì della moda” tornano il 20 ottobre

Intanto la mostra continua a fare successo: mille visitatori nel fine settimana

 

Nell’ambito della mostra sulla maison di Fernanda Gattinoni sono organizzati una serie di eventi collaterali dedicati al mondo della moda. Domani giovedì 13 ottobre, a causa di impedimenti delle relatrici, l'appuntamento con Daniela Fedi e Lucia Serlenga non potrà avere luogo. Si prosegue giovedì 20 con "Capricci di moda" a cura di Cesare Tadolini. Intanto anche nel fine settimana presenze record alla mostra al Comunale: fra venerdì, sabato e domenica i visitatori sono stati circa un migliaio

Prosegue fino al 30 ottobre nel ridotto del Teatro Comunale Pavarotti la mostra “Fernanda Gattinoni. Moda e stelle ai tempi della Hollywood sul Tevere”. Anche lo scorso fine settimana la mostra ha registrato presenza da record: fra venerdì, sabato e domenica i visitatori sono stati circa mille.

Nel corso dell’esposizione sono organizzati una serie di eventi collaterali dedicati al mondo della moda.

A causa di impedimenti delle relatrici l'appuntamento di domani 13 ottobre con Daniela Fedi e Lucia Serlenga non potrà avere luogo.

I "Giovedì della moda" proseguiranno il 20 con “Capricci di moda” a cura di Cesare Tadolini - titolare della boutique “L'Incontro” e socio della Camera Italiana Buyer Moda – The Best Shops - che "trasformerà" il look di alcune giornaliste modenesi.

Il tutto si svolgerà alla Profumeria Avery di via Selmi n. 27, a partire dalle ore 20.30.

Il 27 ottobre non mancherà poi un momento dedicato alla formazione, con un incontro organizzato in collaborazione con CNA, Lapam e la Camera di Commercio di Modena tra imprenditori del settore della moda e scuole di formazione del settore.

Fino al 30 ottobre è possibile, presso il ridotto del Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena (ingresso in via Goldoni n. 1) visitare la mostra “Fernanda Gattinoni. Moda e stelle ai tempi della Hollywood sul Tevere”. Curata da Sofia Gnoli, l’esposizione a ingresso gratuito è allestita a Modena da Fausto Ferri e promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, patrocinata dal Comune di Modena e dagli Assessorati al Centro Storico e agli Interventi Economici e organizzata a Modena da Modenamoremio, il Consorzio che riunisce gli esercizi commerciali del Centro Storico di Modena. L’esposizione è aperta al pubblico il giovedì e il venerdì dalle ore 16.00 alle 19.00, il sabato e la domenica dalle ore 10.30 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00; gruppi e scolaresche possono prenotare la loro visita anche al di fuori degli orari di apertura contattando Modenamoremio (tel 059.212714).  Cell 345.1182296 info@modenamoremio.it

 

Cs


Commenti
Non ci sono commenti.