Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
03 marzo 2020
Ricordo di Ferdinando Pasquetto

Ricordo di Ferdinando Pasquetto

Assessore in quattro legislature

 

 

Ci ha lasciato Ferdinando Pasquetto (nato a Valle Lomellina, in provincia di Pavia, nel 1937) che è stato consigliere comunale e assessore nel Comune di Fiorano Modenese. Entrato in Consiglio Comunale nel 1975, nella lista del Partito Comunista, nel 1978 è diventato assessore all'agricoltura. Rientra come consigliere e assessore nel 1981, viene confermato nel 1985 e nel 1990, fino al 1991, quando c'è un rimpasto in Giunta Comunale e Pasquetto lascia definitivamente gli impegni istituzionali.

Si è occupato di attività produttive, ma in particolare ha cercato di valorizzare l'agricoltura e i suoi prodotti attraverso serate e incontri (ad esempio per valorizzare il miele nella pasticceria) in collaborazione con la scuola alberghiera di Serramazzoni, organizzando la mostra dell'agricoltura negli spazi dell'ex magazzino comunale, premiando i contadini anziani.

Il sindaco Francesco Tosi, a nome dell’intera comunità, ricorda il suo impegno e il suo contributo allo sviluppo di Fiorano Modenese, partecipando al cordoglio della moglie Anna, della sua famiglia e dei suoi amici.

Questa sera verrà recitato il Rosario presso le Camere Ardenti dell'Ospedale di Sassuolo e il rito funebre sarà celebrato domani, mercoledì 4 marzzo, alle ore 9, nella chiesa parrocchiale di Spezzano.

 

 

 

L'immagine si riferisce all'insediamento in Consiglio Comunale nel 1985.

 

 


 

ferdinando pasquetto.jpg (17 KB)
 
Download
 

Commenti
Non ci sono commenti.