Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
Politica locale e nazionale - 01 settembre 2011
Dichiarazione dei redditi

Ho letto che il Sindaco Pighi non giudica positivamente la possibilità di inserire on line i redditi dei cittadini modenesi. La considera una misura che non serve a ridurre l'evasione e a recuperare delle risorse che servono a finanziare i servizi comunali.

Io sono di parere contrario perchè chi denuncia tutto l'imponibile non ha niente da temere e può andare a testa alta sapendo che contribuisce alla erogazione dei servizi che il comune offre a tutti quelli che ne hanno il diritto e può avere la giusta pretesa che questi servizi siano erogati a ragion veduta eliminando gli sprechi o le spese inutili. Chi guadagna molto e paga tutte le tasse, in questo paese è assimilabile ad un ingenuo. Con questa misura sono convinto che sarà assimilato prima ad un eroe civile e poi ad un cittadino onesto e finalmente i disonesti saranno quelli che, pur permettendosi un alto tenore di vita, dichiarano meno di un giovane precario appena assunto.

Per questo ho chiesto l'accesso agli atti a tutte le dichiarazioni dei redditi di tutti i cittadini del Comune di Modena.

In questo paese chi vuole guardare nelle tasche degli italiani per contribuire a migliorare le finanze ed i servizi per tutti non è molto popolare ma è ora di passare dalle parole ai fatti.

 


Commenti
Non ci sono commenti.