Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
22 novembre 2005
Un posto speciale

Capita nell’arco della vita di trovarsi in posti veramente speciali, posti magici che resteranno impressi nella mente e nel cuore.

Staircase to the Moon

In Western Australia ho percorso parecchi chilometri da Perth verso Nord per arrivare fino a Broome.

Strade solitarie e senza fine che, in agosto, attraversano distese di fiori coloratissimi che ti fanno immergere in pennellate di giallo, rosa, bianco in un’esplosione di colori che annuncia l’arrivo della primavera australe.

Avevo letto, non ricordo dove, di un particolare fenomeno: la “Staircase to the Moon [1] , di cui avevo trovato un dettagliato calendario con le date e gli orari in cui si sarebbe ripetuto nel corso dell’anno.

Avemmo la fortuna di raggiungere Broome il giorno giusto.

Dal tardo pomeriggio tutta la gente cominciò a dirigersi verso il mare, sparpagliandosi lungo la vasta spiaggia bianca, i pontili, i sentieri fra le dune.

C’era nell’aria come un’emozione, un’impazienza di assistere a qualcosa di unico, in quella serata tersa e senza vento.

Ci trovammo così in trepidante attesa al sorgere della Luna dall’oceano, perfettamente tonda, prima rossa ed enorme, poi via via sempre più chiara e luminosa e, salendo piano nel cielo scuro, allungava il suo riflesso sull’acqua appena mossa dalle piccole onde di marea.

Finché ecco stagliarsi, come in una favola, una scala di luce dall’acqua dinanzi a noi fin lassù, sempre più su nel cielo, fino alla Luna.

Pochi attimi e l’incantesimo finì.  



[1] Scalinata verso la Luna.


Commenti
Non ci sono commenti.
Ultimi articoli in Agorà
Cerca Tutti