Pubblicità su Bice
FacebbokStampaEmailRiduci caratteriDimensione di partenza dei caratteriIngrandisci caratteri
Ambiente - 15 novembre 2005
Un posto speciale

 

 

Capita nell’arco della vita di trovarsi in posti veramente speciali, posti magici che resteranno impressi nella mente e nel cuore.

 

In British Columbia c’è una strada che si chiama Cassiar Highway, imboccala verso nord e quando arrivi alla deviazione per Stewart e Hyder, non avere dubbi, dirigiti verso ovest. In pochi chilometri passerai la catena montuosa della costa e raggiungerai le due piccole cittadine, dove il confine fra Canada e Alaska attraversa la strada principale.

Ti troverai fra alte montagne perennemente innevate e vasti ghiacciai che si snodano come bianchi fiumi lentissimi verso l’oceano.

C’è una strada che porta a una miniera abbandonata e per chilometri percorre la montagna a mezza costa, dandoti una visione indimenticabile del mare di ghiaccio sottostante.

Tornando verso Hyder, c’è un’altra sosta non perdibile. Sul torrente che scende verso la cittadina in agosto è possibile assistere ad un’eccezionale risalita di salmoni: grizzly in gran numero si affollano sulla riva per cacciare i pesci più grossi.

Appostati in silenzio, senza correre rischi, ricordati che sei a casa loro, che sono enormi e hanno un brutto carattere, e poi lasciati conquistare dalla bellezza selvaggia di questa terra.


Commenti
Non ci sono commenti.