Pubblicità su Bice
Newsletter di Bice

Un foglio di notizie e approfondimenti pensato a più voci. Parleremo della città, della provincia, della regione in cui abitiamo. Per viverla meglio tutti insieme. Cercheremo di raggiungere il Vostro interesse portando stimoli, informazioni e chiavi di lettura per capire e per partecipare. Ma per fare questo abbiamo bisogno di VOI

logobicesmall1.GIFDebutta oggi da Bice si dice, foglio elettronico di informazione. Un settimanale che vi accompagnerà per la città e attraverso la provincia di Modena per tenervi aggiornati. 
È una piazza, senza barriere all'accesso e senza ticket da pagare, (quindi un sito completamente gratuito), nel quale tutti possono aprire la propria bancarella ed offrire ai visitatori il proprio assortimento di idee. Poi ciascuno potrà valutare chi, sul mercato delle idee in questo luogo, offre "merce" di prima scelta e chi al contrario solo patacche! 
Confrontarsi vuol dire parlarsi: Vi sembra poco? 
  
Quindi da Bice si dice vuole essereun mezzo di comunicazione per approfondire problemi importanti (a volte nascosti) della provincia e della nostra città - per creare le condizioni per un dibattito sereno e ampio tra posizioni diverse - per riconoscere il diritto di parola a coloro che di solito non riescono a farsi sentire pubblicamente - a promuovere un ulteriore modo corretto di fare informazione 
Infatti da Bice si dice nasce con l’ambizione di raggiungervi a casa o in ufficio per portare stimoli, informazioni e chiavi di lettura, per capire e per partecipare alla realtà giornaliera che ci circonda. 
Da Bice si dice è un notiziario snello e di facile consultazione. Incentrato su temi di attualità, suddiviso tra articoli e rubriche, è pensato per tenere alto il vostro interesse, che può diventare anch’esso protagonista grazie ai vostri contributi o commenti che vorrete apportare agli articoli che riterrete degni di importanza . 
La newsletter arriva via mail ogni settimana, e propone una scelta di interventi, articoli e materiali continuamente aggiornati, collegati al sito web www.dabicesidice.it, all'interno del quale testi e documenti potranno essere agevolmente consultati. 
Nelle intenzioni di chi lo ha realizzato, c’è quella di voler fare di “da Bice si dice” un'occasione per intensificare scambi di vedute, perplessità e convinzioni, culturali e politiche, tra la gente del modenese, per lanciare idee e progetti, per richiamare l'attenzione sui nostri  ambiti più vitali e innovativi. 
Particolare spazio sarà dedicato alle associazioni della nostra provincia, ai personaggi, alla vita della polis, alla ricerca anche di tutto ciò che sta al margine, in controluce, appena al di sotto o al di sopra della superficie. 
Chi lavora a questo progetto si propone di essere obiettivo, anche se è sempre difficile esserlo. 
Vuole essere onesto nella critica e geloso della propria indipendenza. 
Toccherà a voi, lettori, essere giudici della nostra coerenza, magari rileggendoci a distanza di qualche mese. 
Sicuramente, però, prima ancora che giudici, la redazione vi vorrebbe collaboratori, protagonisti del progetto da Bice si dice, con i vostri contributi, lettere, idee, aspettative, con la vostra voglia di esserci, di discutere, di essere comunità in dialogo. 
E intanto, fin da subito, si chiede ad ognuno di voi di mettere www.dabicesidice.it tra i vostri siti preferiti; di registrarsi per ricevere in tempo reale nella casella di posta elettronica gli aggiornamenti periodici al sito; di pensare ad un articolo da mandarci e a proposte migliorative da suggerire. 
Il progetto di da Bice si dice  è ambizioso... non sarà facile, ma è d’obbligo provarci e sicuramente con i vostri stimoli, le vostre sincere critiche si riuscirà a fare sempre meglio.

L'Editore
DaBicesidice.it


Iscrizione Registro periodici presso
il Tribunale di Modena n. 1754 del 7/10/2005

note legali